A TREVISO LA QUINTA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA STATISTICA E DELLA DEMOGRAFIA

 

Dal 20 al 22 settembre palazzi e piazze di Treviso saranno ancora coinvolti da StatisticAll, il Festival della statistica e della demografia giunto alla quinta edizione e promosso dalla Società italiana di statistica (SIS), dall’Istituto nazionale di statistica (Istat) e dalla Società Statistica Corrado Gini, professore di Motta di Livenza e primo presidente dell’Istat.

Il tema di quest’anno è “Numeri per oggi. Numeri per il futuro”

Il Festival 2019 avrà ospiti di particolare rilievo nazionale e internazionale. Dopo i saluti istituzionali di Mario Conte, Sindaco di Treviso, Luca Zaia, Presidente Regione Veneto, e Laura Castelli, Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, la manifestazione verrà inaugurata dalla presidente della Sis Monica Pratesi e da Gian Carlo Blangiardo, presidente dell’Istat.

Le attività previste nelle tre giornate comprendono interventi e convegni con i protagonisti dell’economia e della statistica. È subito un’apertura internazionale con il prof. Ron Kennet dell’Israel Institute of Technology che interviene su ‘Statistica e Data Science: trasformare i dati in informazioni’. Nella stessa giornata è prevista, tra le altre, la partecipazione di Daniele Franco, vice direttore generale della Banca d’Italia, che interviene su “Le dimensioni della sostenibilità” e di Enrico Giovannini, portavoce ASVIS, con uno speech intitolato “Misurare lo sviluppo sostenibile per cambiare il mondo”. Sarà poi la volta di Luca Attias, Commissario Straordinario all’attuazione dell’Agenda Digitale, con uno speech dal titolo “La consapevolezza digitale di una società inclusiva”.

Non mancheranno musica, reading teatrali, spritz statistici e appuntamenti di teatro in strada per raccontare la statistica e la demografia in modo chiaro e coinvolgente. La piazza dei Signori, nel centro storico di Treviso, sarà animata dall’Istat CUBE SPACE, il “contenitore” della experience phigital (fisica+digitale) che coinvolgerà i partecipanti con attività interattive basate su meccanismi di gamification che hanno l’obiettivo di informare e sensibilizzare i cittadini sui temi chiave del Censimento e di far crescere una cultura sul valore dei dati e l’utilità delle statistiche.

“Ci rivolgiamo soprattutto ai cittadini. StatisticAll quest’anno declina il tema “Futuro” sotto le varie forme, ma con un forte utilizzo di informazioni statistiche e demografiche in modo da agevolare la conoscenza e la disintermediazione”, ha dichiarato la prof. Monica Pratesi, presidente della Sis. “Il Festival nasce per aiutare a comprendere come le analisi statistiche e le informazioni demografiche rappresentino un supporto indispensabile per operare scelte razionali”, ha aggiunto il presidente dell’Istat, Gian Carlo Blangiardo.

Si tratta dell’unico festival di Statistica a livello europeo. Nelle precedenti edizioni ha incontrato condivisione e disponibilità da parte delle istituzioni cittadine, del mondo della scuola e di quello dell’impresa.

Il Festival può essere seguito sui canali social Istat con l’hashtag: #StatisticAll

Il programma completo è disponibile al link: https://www.istat.it/it/archivio/232782

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Be the first to comment on "A TREVISO LA QUINTA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA STATISTICA E DELLA DEMOGRAFIA"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*