febbraio 2017

house-money-capitalism-fortune-12619

Bail-in vs Bail-out bancario nel contesto del nuovo Single Resolution Mechanism

Laura Parisi
Il monitoraggio e l’analisi del rischio sistemico sono estremamente problematici a causa dell’elevato numero di dimensioni e variabili da considerare: è altresì vero che gli istituti finanziari sono sicuramente da annoverare tra i principali portatori di rischio sistemico, ragion per cui, specie a partire dalla crisi del 2008, sono state sviluppate politiche volte alla regolamentazione degli istituti di credito.


tape-pills-medicine-tablet-53376

Quante farmacie ci sono in val d’Aosta?

Marco Morandi

L’utilizzo di fonti “open” nella ricerca di informazioni aziendali risulta spesso abbastanza complesso, analizziamo il tema partendo da una domanda apparentemente semplice ma la cui risposta è tutt’altro che banale: “Quante sono le farmacie per regione?”. Una veloce ricerca su internet, effettuata partendo dalla regione più piccola d’Italia, la Valle d’Aosta, porta i seguenti risultati…


personalità

Lo spirito imprenditoriale come chiave del successo di un’impresa

Corrado Crocetta
Spesso osservando le storie di imprenditori di successo si ha la percezione che il loro intuito, la loro determinazione e la loro capacità di pensare in modo differente sia il fattore chiaro del loro successo.
Il premio Nobel per l’economia James Heckman ha individuato nei c.d. big five i cinque fattori trainanti della personalità di un manager: la responsabilità, l’apertura all’innovazione ed al cambiamento, l’estroversione, la tendenza a lavorare in team e la stabilità emotiva.


Adecco600x280

I Big Data e le professioni del futuro. Un’indagine del Gruppo Adecco

Manlio Ciralli – Chief Brand & Innovation, Gruppo Adecco

Viviamo in una società digitalizzata e sempre più interconnessa, per questo la capacità di raccogliere, elaborare e analizzare la molteplicità di informazioni e dati si traduce in vantaggio competitivo determinante per ogni organizzazione che sappia cogliere valore dai dati interpretandoli in maniera da effettuare scelte corrette e avviare strategie rilevanti.


Una cultura statistica di base è la chiave per avere un'assistenza sanitaria migliore 1

Una cultura statistica di base è la chiave per avere un’assistenza sanitaria migliore

Luana Caselli e Luca Iaboli
Un famoso aforisma di Benjamin Franklin recita: “a questo mondo non c’è niente di certo, tranne la morte e le tasse”. Infatti, ogni giorno dobbiamo fare scelte, incluse quelle relative alla salute, che implicano un certo grado di incertezza e di rischio. Dovrei vaccinarmi contro l’influenza? Dovrei assumere un farmaco per abbassare il colesterolo? Ho 35 anni e sono incinta: mi dovrei sottoporre ad uno screening prenatale?


Sport

Gli statistici hanno i numeri… anche nello sport

Marica Manisera e Paola Zuccolotto
Tutti gli appassionati di sport sanno che i numeri entrano a pieno titolo nel campo di gioco, a partire dal numero di gol segnati dai calciatori fino ad arrivare alle probabilità di fare canestro in NBA o al numero di basi conquistate dai giocatori di baseball. Proprio il baseball ha giocato un ruolo centrale nel rendere visibile a tutti quanto sia importante nel mondo dello sport l’impiego di strumenti avanzati di statistica per analizzare i dati di partite e giocatori.


scuola

L’italiano questo sconosciuto

Laura Antonucci
Ormai non ci stupiamo più quando nel correggere le tesi di laurea troviamo errori, o per meglio dire orrori di grammatica e di sintassi.
E’ di questi giorni la notizia che 600 professori universitari hanno presentato un appello al governo e al Parlamento affinché rilanci lo studio della lingua italiana ed in particolare dell’analisi logica e grammaticale nelle scuole elementari e medie.